Sorgenia cerca consulenti commerciali

Nuove opportunità di lavoro da Sorgenia, una delle più note aziende energetiche italiane: ecco di cosa si tratta e come candidarsi!

Sorgenia, uno dei maggiori operatori italiani nel settore del gas naturale e dell’elettricità, con un portafoglio di clienti di oltre 400 mila unità, e impianti di generazione elettrica per più di 3.200 MW di potenza installata, sta cercando consulenti commerciali in tutta Italia, per poter potenziare le proprie divisioni Small Business e PMI.

Tali nuovi professionisti si occuperanno di fornire alle Piccole e Medie Imprese consulenza completa, proponendo soluzioni efficaci in grado di soddisfare le specifiche esigenze legate alla fornitura di energia elettrica e gas. In particolare, afferma la società sul proprio sito web, avranno la responsabilità di gestire l’intero processo, dal contatto diretto con il Cliente alla formalizzazione dell’offerta, e di garantire nel tempo assistenza continua, rappresentando per i clienti un valido punto di riferimento sul territorio.

I candidati ideali sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • diploma o Laurea;
  • esperienza consolidata nella vendita di Energia e Servizi presso Piccole e Medie Imprese;
  • iscrizione Camera di Commercio (Enasarco);
  • automuniti;
  • alta professionalità e doti spiccate di analisi e cura del bisogni del Cliente.

Completano il profilo forte motivazione, passione per la vendita, proattività, elevate capacità comunicative e di networking, doti di empatia, propensione al raggiungimento degli obiettivi e dimestichezza nell’uso dei più comuni applicativi.

Come ricordato dall’azienda sul proprio sito web, Sorgenia offre percorsi di formazione iniziale e continua, un trattamento economico con incentivi interessanti e opportunità di crescita all’interno della rete vendita.

Le persone interessate possono inviare il proprio curriculum vitae, corredato di espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali, all’indirizzo email: selezionemm.agenti@sorgenia.it . Per maggiori informazioni è altresì possibile consultare il seguente sito web.

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *