Concorso del Comune di Milano per 6 educatori di asilo nido

164
concorso Comune di Milano

Il Comune di Milano ha indetto un nuovo concorso, tramite il quale vuole selezionare 6 educatori per asili nido. I contratti che verranno proposti ai candidati prescelti saranno a tempo indeterminato. Le risorse verranno inserite nel ruolo professionale di istruttori servizi educativi, nella categoria C, nella posizione economica 1.

Quali sono i requisiti per partecipare al concorso

La selezione è rivolta sia a candidati diplomati che laureati. I candidati che partecipano al concorso devono essere in possesso di alcuni requisiti importanti. Si tratta del requisito di cittadinanza, di età non inferiore ai 18 anni e di assenza di condanne penali.

Bisogna godere dei diritti civili e non essere stati esclusi dall’elettorato o non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione. È importante inoltre non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale e non essere stati destituiti o licenziati dal Comune di Milano. Bisogna possedere il requisito dell’idoneità psicofisica allo svolgimento dell’attività.

Si può partecipare con la laurea in scienze dell’educazione, con quella in scienze della formazione primaria, con il diploma di maturità magistrale o di liceo socio psicopedagogico, con la laurea in scienze dell’educazione o della formazione, psicologia e sociologia.

Come presentare la domanda

La domanda di partecipazione al concorso per educatori presso il Comune di Milano deve essere presentata tramite una procedura online collegandosi al sito web del capoluogo lombardo.

La domanda deve essere presentata entro le ore 12 del 31 agosto. Bisogna allegare la copia di un documento di identità personale e la ricevuta che provi il pagamento della tassa di concorso di 3,90 euro.