Al Teatro Massimo di Palermo nuove opportunità di lavoro per coristi lirici

117
Teatro Massimo di Palermo

Il Teatro Massimo di Palermo ha avviato delle procedure per svolgere le audizioni per assumere artisti, coristi lirici che faranno parte del coro del teatro stesso. I coristi che verranno selezionati potranno avere un contratto di assunzione a termine per la stagione artistica 2021. Si prevedono assunzioni a termine inquadrate con il livello quinto o sesto dell’area artistica.

Quali sono i requisiti per partecipare alle audizioni

In particolare il Teatro Massimo di Palermo punta alle selezioni di alcune tipologie di voci. Si tratta di soprani, contralti, tenori, baritoni e bassi, oltre che mezzo soprani. Per partecipare alle audizioni bisogna essere maggiorenni, avere cittadinanza italiana o comunitaria, ma anche extraeuropea, a patto che si possieda un regolare permesso di soggiorno.

Si deve essere in possesso dell’idoneità fisica alla mansione richiesta come artista del coro e non si devono aver riportato condanne.

Quando si svolgeranno le audizioni al Massimo

Le audizioni al Teatro Massimo si terranno a Palermo presso la sala coro dell’istituto, che è situata in Piazza Verdi. I provini si svolgeranno il 27 e il 28 settembre, con orari differenti a seconda della tipologia di voci.

In particolare per i bassi le 9:30, per i baritoni le 11:30, per i tenori le 14, per i contralti le 16 del 27 settembre. Per i mezzo soprani le 9:30 e per i soprani le 11 del 28 settembre.

Gli aspiranti coristi devono presentarsi direttamente almeno un’ora prima rispetto all’inizio delle prove. Dovranno essere in possesso di un documento di identità, di una fotocopia dello stesso e della ricevuta della presentazione della domanda che deve essere effettuata via e-mail.