Lavorare in Canada: documenti necessari e professioni più richieste

138
lavorare in Canada

Quella di lavorare in Canada è un’opportunità che sempre più viene presa in considerazione da parte dei nostri connazionali. Sono infatti numerosi i cittadini italiani che decidono di andare a lavorare in Canada. È un ambiente che offre numerose possibilità di lavoro, anche perché il settore dell’occupazione in Canada è sicuramente in salute.

In questo Paese sono sempre tanti i posti di lavoro disponibili e si può contare su livelli molto bassi per quanto riguarda il tasso di disoccupazione, che in generale non ha mai raggiunto dei valori alti.

In ogni caso bisogna considerare anche le tante opportunità che l’amministrazione dello Stato dà a chi è alla ricerca di un’occupazione e vuole trasferirsi proprio in Canada. Esiste una vera e propria politica relativa all’immigrazione, che tiene conto delle esigenze di coloro che vogliono aprire la strada verso un nuovo lavoro. Vediamo tutte le interessanti prospettive di vivere e lavorare in Canada.

I documenti necessari

Chi vuole lavorare in Canada deve avere sempre a disposizione un apposito visto, che può essere permanente o può assumere il carattere di temporaneità. Se ti interessa un visto permanente, non devi fare altro che avere l’interesse a svolgere un’occupazione che rientra nella lista dei mestieri maggiormente richiesti nel Paese in uno specifico momento. In questo caso quindi potrai procedere ad effettuare la domanda.

È importante quindi aver effettuato un lavoro per almeno un anno relativamente ad una delle professioni stabilite e determinate in un preciso momento. Allo stesso tempo devi anche aver ricevuto un punteggio di base, che tenga conto della conoscenza delle lingue straniere, di altre esperienze lavorative e di ulteriori elementi come l’istruzione, l’età e la possibilità di avere già accettato una proposta di lavoro in Canada.

È fondamentale, se decidi di lavorare in Canada per italiani, conoscere le lingue straniere e in maniera particolare l’inglese. È opportuno poter contare su un grado di conoscenza della lingua avanzato, perché questo renderà molto più semplice la tua vita in questo Paese, anche nel settore lavorativo.

Tornando al visto lavorativo, se ti interessa un permesso temporaneo, tieni in considerazione che puoi ottenerlo se puoi già contare su un’offerta di lavoro in Canada.

Per conoscere maggiori informazioni su come puoi ottenere il visto per lavorare in Canada e se hai i requisiti richiesti per andare a vivere in Canada per lavorare, puoi consultare gli aggiornamenti sul sito del Governo di questo Paese.

Come trovare lavoro in Canada

Le possibilità di trovare lavoro in Canada sono davvero tante, come abbiamo già visto, e basta un permesso lavorativo per poter trasferirsi in questo Paese, tanto apprezzato per diversi aspetti anche da molti italiani.

Ma come fare per lavorare in Canada? Quali sono i consigli più adeguati per rendere più semplice la richiesta di un’occupazione tra le tante offerte che sono periodicamente a disposizione dei cittadini stranieri che vogliono trasferirsi in Canada?

Sicuramente dovresti avere un curriculum sempre aggiornato, che possa dimostrare le tue competenze nel settore lavorativo di riferimento. È davvero fondamentale poter presentare un curriculum alle aziende che possono accogliere la tua richiesta.

Potresti cercare un lavoro ad esempio nel periodo precedente alla stagione turistica alta e sicuramente dovresti conoscere la lingua.

Relativamente alla possibilità di cercare un’occupazione, a livello pratico puoi affidarti sempre agli annunci lavorativi delle offerte che trovi in diversi siti specializzati. Anche il Governo del Canada mette a disposizione diversi strumenti, sul sito Canada Jobs, che ti consentono di conoscere maggiori informazioni sulle modalità di ricerca di un lavoro e su come impostare un curriculum.

Nelle città del Canada poi sono presenti diversi centri per il lavoro, che possono essere privati o in collegamento con le scuole. In questi centri puoi trovare delle informazioni utili su come agire se ti interessa un’occupazione in Canada.

Le professioni maggiormente richieste

Per concludere diamo uno sguardo a quelli che possono essere considerati i lavori maggiormente richiesti in Canada. Se vuoi sapere come lavorare in Canada, considera ad esempio che è sempre meglio avere un titolo di studio specifico o comunque una certificazione che attesti una specializzazione in un determinato settore.

È complicato infatti trovare lavoro in questo Paese se non puoi mostrare un titolo di studio o una specializzazione, a meno che tu non voglia trovare un lavoro part time o comunque per una sola stagione.

Sono diverse le professioni che vengono richieste periodicamente e in genere si cerca sempre un grande numero di professionisti. Ad esempio sono molto richiesti gli ingegneri, che hanno degli stipendi molto elevati, gli architetti, gli operai edili, il personale che opera nel settore sanitario, gli autisti di camion e il personale addetto alle vendite.

In Canada vengono spesso cercate figure professionali specializzate come gli infermieri qualificati, gli insegnanti, i fisioterapisti, coloro che sviluppano software, gli ingegneri elettronici, gli ingegneri aerospaziali, i farmacisti, gli psicologi.

Per avere a disposizione ulteriori possibilità di trovare lavoro in Canada, potresti anche cercare delle offerte di lavoro contattando direttamente le aziende italiane che si trovano in Canada. In questo modo potrai inviare il tuo curriculum e procedere a volte anche con una candidatura spontanea.