Xtel assume nuovo personale

Xtel, società operante nelle soluzioni di automazione delle vendite per l’industria del largo consumo, nata a Bologna e oggi ben attiva sui mercati internazionali, nel corso dell’ultimo anno ha aumentato la propria forza lavoro del 20 per cento, garantendosi 16 assunzioni nel solo 2015.

Ebbene, per chi cerca lavoro gioverà sapere che l’azienda ha dato il via a una nuova ricerca di personale, con un programma di circa 50 inserimenti, partendo dai 90 profili in organico, per arrivare a 140 per le sedi di Bologna e Milano.

“Dato che” – riportava il quotidiano Italia Oggi citando le parole di Alessandro Bosi, chief executive officer di Xtel – “stiamo cercando persone per tutti i nostri dipartimenti, dalla gestione dei progetti alla prevendita, alla manutenzione e assistenza al cliente, le figure che vengono dall’ingegneria, dalla statistica e dalla matematica sono quelle cui ci rivolgiamo maggiormente. Inoltre, non ci interessano solo persone di esperienza, ma anche giovani neodiplomati e neolaureati”.

Attualmente vengono ricercati: Sfa functional consultant, Ams consultant, functional consultant, project manager, BI consultant, technical consultant, analytics consultant e stagisti, sia per le sedi italiane sia per quelle europee.

Per poter disporre di maggiori informazioni e procedere con la propria candidatura, è a disposizione il seguente sito internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contenuti interessanti

H&M propone posti di lavoro in Svezia!

H&M, una delle aziende europee più note nel comparto dell’abbigliamento e della…

NaturaSì cerca nuove figure per i punti vendita a Roma e Milano

NaturaSì, marchio di supermercati specializzati nella vendita di prodotti alimentari biologici e naturali,…

Giornata di selezioni per il settore HoReCa

L’agenzia per il lavoro Articolo 1 ha organizzato, per il prossimo giovedì…

Primadonna seleziona nuovo personale in Italia e all’estero

Nuove offerte di lavoro da Primadonna: ecco come ci si può candidare…