Sciopero dei trasporti pubblici a Roma il 25 settembre: gli orari

146
sciopero dei trasporti pubblici a Roma

Per venerdì 25 settembre è previsto uno sciopero dei trasporti pubblici a Roma indetto dal sindacato Usb. Lo stop interessa gli autobus, i tram e la metro della capitale, in diversi orari secondo quanto ha comunicato Atac. Sono però presenti delle specifiche fasce orarie di garanzia, nelle quali verranno effettuate delle corse. In generale lo sciopero ha comunque una durata di 24 ore.

Gli orari dello sciopero dei mezzi pubblici a Roma

Tra le motivazioni dello stop dei trasporti pubblici a Roma c’è l’ultimo accordo effettuato in merito alla capienza massima sui mezzi di trasporto, che corrisponderebbe all’80%.

Lo sciopero è stato indetto in particolare anche per l’accordo tra le Regioni e il Ministero dei Trasporti che ha permesso l’aumento della soglia della capienza massima sui mezzi pubblici proprio all’80%, una situazione che, secondo quanto riportato, sarebbe difficile da gestire.

Nello specifico gli orari che interessano lo sciopero dei mezzi pubblici nella capitale italiana vanno dalle 10 alle 17 e dalle 20 fino alla fine del servizio diurno. L’azienda dei trasporti fa sapere inoltre che ci potrebbero essere delle riduzioni del servizio di trasporto pubblico in alcune ore della notte tra il 25 e il 26 settembre.

In particolare non ci sarebbero delle garanzie in merito al servizio di alcune linee sostitutive della metro C.

Le fasce di garanzia

Per chi si sposta per andare a scuola o al lavoro sono comunque state stabilite delle fasce orarie di garanzia, che interessano sempre la giornata del 25 settembre.

Si tratta delle fasce che vanno dall’inizio del servizio diurno (quindi a partire dalle 5:30) fino alle 10 e dalle 17 alle 20.