Prada mette a disposizione 250 nuovi posti di lavoro

120
Prada

Prada dà la possibilità di nuovi posti di lavoro mettendo a disposizione 250 assunzioni. L’azienda della moda, famosa in tutto il mondo, ha annunciato che sono disponibili posti di lavoro per le sedi sia in Italia che all’estero. L’azienda è stata fondata nel 1913 da Mario Prada. Oggi è alle direttive di Miuccia Prada, che ricopre il ruolo di direttore esecutivo, ma è anche stilista. I dipendenti che fanno capo a questa azienda sono circa 13.000. Prada opera in 70 Paesi in tutto il mondo.

Le assunzioni riguardano un nuovo polo logistico

Le assunzioni di Prada, per quanto riguarda in particolare il nostro Paese, riguardano la costituzione di un nuovo polo logistico nei pressi di Arezzo. Si ha così la possibilità di avere a disposizione 250 nuovi posti di lavoro per una struttura che sarà grande circa 30.000 metri quadri.

Il magazzino, i cui lavori potrebbero terminare nel 2022, sarà realizzato in particolare a Levanella, una frazione del Comune di Montevarchi, che si trova proprio in provincia di Arezzo.

In questo edificio Prada ospiterà un nuovo deposito per le merci e metterà a punto degli uffici che servono per la regolazione dell’aspetto logistico, anche per le spedizioni e le attività legate all’e-commerce.

Come candidarsi per lavorare a Prada

Tutti coloro che sono interessati a lavorare presso l’azienda Prada possono visitare il sito ufficiale dell’azienda e in particolare devono visionare la pagina che riguarda le carriere e le selezioni. Da questa sezione è possibile candidarsi attraverso la registrazione del curriculum in base agli annunci che interessano.