Concorsi Istituto degli Innocenti Firenze: nuovi posti per diplomati

129
concorsi Istituto degli Innocenti Firenze

Ci sono nuove possibilità di lavoro con i concorsi dell’Istituto degli Innocenti di Firenze, che indice una procedura rivolta ai diplomati. La selezione ha come obiettivo l’assunzione a tempo indeterminato in diversi profili. In particolare l’Istituto degli Innocenti di Firenze ha bisogno di assumere tre diplomati a tempo pieno, un istruttore tecnico geometra, due istruttori amministrativi. Per candidarsi è importante possedere alcuni requisiti specifici. Vediamo subito quali sono.

I requisiti per partecipare al concorso

Per partecipare al concorso per il posto di istruttore tecnico geometra, bisogna essere in possesso di un diploma di geometra o di tecnico delle costruzioni. Inoltre occorre essere in possesso dell’abilitazione alla professione di geometra con conseguente iscrizione all’albo professionale.

Per candidarsi come istruttore amministrativo il titolo di studio richiesto è un qualsiasi diploma di maturità.

I candidati non devono avere età inferiore ai 18 anni, devono godere dei diritti civili e politici, devono possedere idoneità fisica all’impiego e non devono aver riportato condanne penali. Non devono essere stati destituiti dal lavoro presso una Pubblica Amministrazione.

Come presentare la domanda

Le domande di ammissione al concorso per l’Istituto degli Innocenti devono essere inviate entro il 14 dicembre 2020. Si può fare la consegna diretta in piazza Santissima Annunziata 12 oppure si può ricorrere alla raccomandata AR (inviata a Istituto degli Innocenti, servizio segreteria generale, sistemi IT e Museo degli Innocenti, piazza SS. Annunziata 12 – 50122 – Firenze) o al servizio di PEC all’indirizzo istitutodeglinnocenti@pec.it.

Bisogna allegare il titolo di studio richiesto, la copia del documento di identità e la ricevuta del versamento della tassa del concorso che corrisponde a 10 euro.