Sbloccate 1.500 assunzioni di ricercatori universitari

Grazie alla Legge di stabilità – ha ricordato poco fa il ministro per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca, Stefania Giannini, a margine della firma del contratto per la vendita di 10 lanciatori Vega, verranno sbloccate assunzioni per 1.500 ricercatori e giovani professori ordinari.

Stando a quanto affermato dal ministro, infatti, lo sblocco “prevede circa 1.500 posti nel 2015 per le università che hanno bilanci virtuosi”. Dalla stessa legge, ha poi aggiunto il ministro, emerge che lo spazio è una delle ”attività strutturali capaci di collegare la ricerca con lo sviluppo economico.

Dal documento emerge inoltre che sarebbero stati confermati anche i finanziamenti per la ricerca di base: la legge prevede il credito d’imposta per le aziende che finanziano progetti di ricerca e di innovazione.

Tutti i contenuti scritti a più mani vengono firmati direttamente dalla redazione di iJobs, portale dedicato al mondo del lavoro ma con un occhio ai fatti di attualità nel panorama nazionale e mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contenuti interessanti

Nuovo master per curatori di museo

Lo IED ricorda che c’è tempo fino al 15 febbraio 2015 per iscriversi al…

Avvenia, gli asset passano a Terna per il 70%

Nell’ambito della white economy è stato firmato l’accordo per la cessione del…

Disoccupato: se invalido spetta il danno patrimoniale

La Cassazione Civile ha pubblicato una decisione molto importante legata alle vittime…

Lavoro, in Italia una situazione fatta di alti e bassi

Era l’ottobre del 2016 quando in Italia si è iniziato a registrare…