Sbloccate 1.500 assunzioni di ricercatori universitari

Grazie alla Legge di stabilità – ha ricordato poco fa il ministro per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca, Stefania Giannini, a margine della firma del contratto per la vendita di 10 lanciatori Vega, verranno sbloccate assunzioni per 1.500 ricercatori e giovani professori ordinari.

Stando a quanto affermato dal ministro, infatti, lo sblocco “prevede circa 1.500 posti nel 2015 per le università che hanno bilanci virtuosi”. Dalla stessa legge, ha poi aggiunto il ministro, emerge che lo spazio è una delle ”attività strutturali capaci di collegare la ricerca con lo sviluppo economico.

Dal documento emerge inoltre che sarebbero stati confermati anche i finanziamenti per la ricerca di base: la legge prevede il credito d’imposta per le aziende che finanziano progetti di ricerca e di innovazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contenuti interessanti

Salvini, per il Times è tra gli uomini più influenti al mondo

Sembrano lontani anni luce i video goliardici, ai tempi in cui a…

Google vuole tornare in Cina ma i dipendenti non ci stanno

Da settimane, ormai, oltreoceano non si parla d’altro: secondo la stampa americana,…

Tutela donna: quando comunicare la gravidanza al datore di lavoro

La nostra Costituzione, già nel suo terzo articolo, sancisce il principio di…

Corsi di formazione per baristi

Il Coffeeteque, centro per la formazione del barista, voluto da Vibiemme, azienda italiana…