Olio di semi di canapa light: dalla cosmesi ai rimedi olistici
Olio di semi di canapa light

L’olio di canapa è un prodotto altamente versatile da poter utilizzare nella vita quotidiana. In cosmesi, per la cura della pelle secca; nell’alimentazione, per regolare il metabolismo e, infine, anche per aromaterapia e massaggi olistici

Dall’alto contenuto di proteine e di acidi grassi polinsaturi, l’olio di semi di Canapa legale, è uno dei prodotti vegetali dai molteplici usi. La spremitura a freddo dei semi provenienti dall’infiorescenza di canapa, la cannabis sativa, riproducono un olio che può essere utilizzato per la cosmesi, per la fitoterapia ma anche per l’alimentazione. L’olio di cannabis light viene fatto anche per l’alimentazione: essendo molto ricco di proteine, vitamine e acidi grassi come omega 3 e omega 6, viene utilizzato per integrare e condire piatti per una dieta più sana, sostituendo anche altri oli di semi vegetali. Nonché utile in quanto ha un alto valore nutritivo per il metabolismo e per il sistema immunitario, anche nel trattamento delle malattie. Ha in sé anche un alto contenuto di vitamine A, PP, C e del gruppo B, compreso il Tocoferolo, responsabile anche dell’elasticità della pelle. Per quanto riguarda la cosmesi, l’olio di semi di canapa risulta essere molto delicato e nutritivo per la pelle secca.

Rimedi olistici

Essendo pieno di acidi grassi polinsaturi, si può utilizzare come additivo per le creme corpo per idratare più intensamente. Anche sul viso e per problematiche di acne può diventare un ottimo prodotto per contrastare l’impurità della pelle. Sebbene sia ancora poco usato per via della sua viscosità a livello puro, piuttosto può essere utilizzato in fitoterapia per massaggi e cure olistiche. Ampio uso viene fatto anche attraverso gli oli essenziali poiché, l’erba cbd alto può fungere da calmante e rilassante naturale.

L’olio essenziale può essere usato per massaggi olistici, rimedi aroma terapeutici e per combattere ansia e stress in soggetti sensibili. Non per questo, l’erba legale, viene utilizzata anche per fini terapici per la cura di dolori cronici e per la cura di malattie come l’anoressia (l’olio può stimolare l’appetito), l’insonnia, compresi di mal di testa e cefalee. Questo fa dell’olio di cannabis light uno dei prodotti più benefici presenti in natura.

Tutti i contenuti scritti a più mani vengono firmati direttamente dalla redazione di iJobs, portale dedicato al mondo del lavoro ma con un occhio ai fatti di attualità nel panorama nazionale e mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contenuti interessanti

Contributi per associazioni sportive, come ottenerli

Contributi per associazioni sportive, come si possono ottenere? Meno male che c’è…

Avvenia, gli asset passano a Terna per il 70%

Nell’ambito della white economy è stato firmato l’accordo per la cessione del…

Emergenza Smog, piano del governo: auto a 30km/h e riscaldamento giù

Arriva la proposta dal ministero dell’Ambiente per l’emergenza smog: abbassare di due…

Infortunio sul lavoro, chi paga?

Infortunio sul lavoro, chi paga? Ecco che cosa dicono le ultime normative.…