Calzedonia propone posti di lavoro per il nuovo brand

Si chiama Atelier Emé il nuovo brand italiano creato dal gruppo Calzedonia, e dedicato alla creazione degli abiti da sposa. Per i nuovi punti vendita di Bari e di Padova si cercano dunque diverse figure professionali, di seguito riassunte.

Leggi anche: Desigual cerca nuovo personale in Italia

Sales assistant a Bari e Padova

Si occuperà delle attività di accoglienza e assistenza al cliente, insieme ad alcune attività amministrative legate al funzionamento del negozio (chiusura cassa, ricezione capi, monitoraggio, trasferimenti ecc.). Viene richiesta una forte passione per il mondo della moda e delle spose, precedenti esperienze in ruoli similari, conoscenze e competenze sartoriali.

Sarta a Padova

La figura supporterà le venditrici durante la prova delle spose e si occuperà delle modifiche e delle riparazioni degli abiti. Si richiede precedente esperienza nell’ambito della confezione e della sartoria, precisione, affidabilità.

Store manager a Padova

Si occuperà di promuovere il servizio di assistenza personalizzata, il potenziamento delle vendite coordinando lo staff e monitorando le varie attività del negozio (appuntamenti, coordinamento con la Direzione ecc.). Tra i requisiti, un’esperienza minima di 5 anni in negozi di abbigliamento o atelier di abiti da sposa, buone competenze di sartoria e di gestione delle vendite, attenzione al cliente, flessibilità, orientamento agli obiettivi.

Per maggiori informazioni e candidature, consultare il sito aziendale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contenuti interessanti

Simply Market cerca nuovo personale in tutta Italia

Nuove assunzioni da parte di Simply Market, che cerca nuove risorse in…

Uno Mattina cerca cantanti, ballerini, comici e imitatori

Uno Mattina, la nota trasmissione di Rai Uno, è alla ricerca di…

Come lavorare in Poste Italiane

In diversi periodi dell’anno Poste Italiane avvia delle selezioni utili per reclutare nuovo personale…

Reddito di cittadinanza, scovati i primi furbetti

Luigi Di Maio, ministro del lavoro nonché primo promotore della misura, lo…