Servizio Civile Toscana, al via il bando per 2.460 posti

Fino al prossimo 28 ottobre 2014 c’è tempo per proporre la propria partecipazione al concorso indetto dalla Regione Toscana per coinvolgere 2.460 giovani nei progetti previsti dal Servizio Civile, per un periodo di 12 mesi, e retribuzione di 433,80 euro mensili.

I posti sono così suddivisi:

  • n. 2.174 posti per l’area generale;
  • n. 150 posti per l’area giudiziaria;
  • n. 136 posti per l’area Ecco Fatto.

Per quanto concerne i requisiti, sono richiesti:

  • età compresa tra i 18 e i 30 anni compiuti, limite elevato a 35 anni per le persone diversamente abili;
  • residenza o domicilio, per motivi di studio o di lavoro, proprio o di uno dei genitori, in Toscana;
  • idoneità fisica;
  • assenza di condanne penali a reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo o a pena inferiore per delitti contro la persona o relativi a uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, o all’appartenenza o al favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata;
  • non aver già prestato servizio civile nazionale o regionale come volontari, o non averlo interrotto prima della scadenza, ad eccezione dell’interruzione per malattia, ai sensi dell’articolo 11 comma 3 della legge regionale 35/06;
  • avere in corso o aver avuto nell’ultimo anno e per almeno sei mesi rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo con l’ente che realizza il progetto di servizio civile.

Per maggiori informazioni vi consigliamo di consultare le istruzioni indicate in questa pagina.

Leggi anche:

  • Nessun articolo correlato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *