Bonus lavoratori sportivi da 1200 euro: come richiederlo

157
bonus lavoratori sportivi

Il bonus lavoratori sportivi rientra fra le misure del Decreto Rilancio, il provvedimento con cui l’esecutivo sta cercando di rimettere in moto l’economia del nostro Paese, nell’ambito della fase 2 dell’emergenza coronavirus. È stato infatti disposto un contributo economico per i lavoratori sportivi, un bonus che viene messo a disposizione dalla società Sport e Salute Spa.

A quanto ammonta il bonus lavoratori sportivi

Il bonus per i lavoratori sportivi è complessivamente 1.200 euro. Verrà erogato in due rate, una per il mese di aprile e l’altra per il mese di maggio, ciascuna delle quali avrà un importo di 600 euro.

È stato chiarito che questo bonus non concorre alla formazione del reddito. Per poter accedere al finanziamento bisogna essere titolari di un contratto di collaborazione alla data del 23 febbraio di quest’anno.

Potranno accedere all’indennità i lavoratori con rapporti di collaborazione presso il Coni, presso il Comitato italiano paralimpico oppure coloro che collaborano con gli enti di promozione sportiva e le federazioni sportive. È fondamentale che non si abbiano altri redditi da lavoro o di altri bonus o del reddito di cittadinanza.

Come richiedere il bonus

Al momento non è ancora possibile fare domanda per ottenere il bonus lavoratori sportivi. Infatti, secondo ciò che ha previsto il Decreto Rilancio, le modalità saranno rese note dalla società Sport e Salute Spa entro 7 giorni dalla data di entrata in vigore del provvedimento. Sarà il Ministero stesso ad indicare come fare domanda con un apposito decreto.